Come si manifesta il prurito nel cane e quali possono esserne le cause?

Quando un cane ha prurito di solito si gratta con le zampe posteriori, oppure si lecca e si mordicchia. A volte si struscia contro le superfici che lo circondano, come tappeti, divani o poltrone e se ha prurito alle orecchie può scuotere anche la testa. Se il prurito è molto intenso il cane si può svegliare anche la notte oppure fermarsi quando cammina, proprio per grattarsi. 
Il prurito ha tante cause, che includono le malattie parassitarie, come la rogna sarcoptica, le infezioni batteriche o a volte fungine e soprattutto le allergie. Dall’aspetto clinico è difficile, se non impossibile, capire l’origine del problema: è quindi necessario eseguire una serie di esami, di solito della pelle e del pelo, utili a stabilire la causa del prurito e a prescrivere una terapia adeguata.